Il Papa confessa i ragazzi in piazza San Pietro

Rated: , 0 Comments
Total hits: 70
Posted on: 04/23/16
Papa Francesco è rimasto un'ora e un quarto in Piazza San Pietro a confessare i ragazzi e le ragazze che partecipano al Giubileo loro dedicato. Al suo arrivo i ragazzi lo hanno chiamato ad alta voce, dicendo "Francesco, Francesco!". Il Papa si è girato ed ha risposto: "Ciao ragazzi!". Sedutosi su una sedia normale, vicino al colonnato, come gli altri 150 preti mobilitati per l'evento, il pontefice ha confessato all'aperto circa una ventina di adolescenti, tra le 11.30 e le 12.45, prima di fare ritorno a Casa Santa Marta. Piazza San Pietro si è trasformata in un grande "confessionale" a cielo aperto: il Vaticano e il Santo padre hanno accolto così migliaia di adolescenti che da ogni parte d'Italia e del mondo si sono dati appuntamento per il Giubileo in programma da oggi al 25 aprile. Tre giorni tra preghiera, confessione, pellegrinaggio alla Porta Santa di San Pietro, ma anche giornate di festa e condivisione nel segno dell'Anno Santo della Misericordia. Tema dell'evento giubilare, riservato a ragazzi e ragazze dai 13 ai 16 anni (i giovani di età maggiore avranno poi il loro Giubileo a fine luglio a Cracovia con la Giornata Mondiale della Gioventù) è "Crescere Misericordiosi come il Padre". Attesi oltre 70 mila partecipanti.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?