AMERICA/STATI UNITI - Assassinato un sacerdote scomparso una settimana fa che aiutava carcerati e disoccupati

Rated: , 0 Comments
Total hits: 35
Posted on: 04/21/16
St. Augustine – Padre Rene Wayne Robert, sacerdote della diocesi di Saint Augustine in Florida, 71 anni, scomparso dalla scorsa settimana, è stato trovato morto in Georgia, lunedì 18 aprile, secondo quanto comunica la polizia in un rapporto ufficiale, di cui è pervenuta notizia all’Agenzia Fides.
"Il corpo del sacerdote Rene Wayne Robert è stato trovato a Waynesboro, dopo che l'uomo arrestato mentre era alla guida dell'auto del sacerdote, ha portato la polizia in quel luogo” ha detto in conferenza stampa lo sceriffo della contea di St. Johns, David Shoar. Gli investigatori pensano che p. Robert sia stato ucciso il 10 aprile, l'ultima sera in cui era stato visto. La causa della morte è ancora da definire, ma per Shoar "è ovvio che è stato vittima di violenza omicida". Shoar conosceva padre Robert e lo ha definito "un caro amico per tutti".
P. Robert Rene Wayne lavorava nella pastorale delle carceri dal 1980, quando arrivò nella zona di St. Augustine insieme ad altri frati francescani. Quando diversi anni dopo i francescani furono chiamati altrove, p. Robert scelse di rimanere per non lasciare l’assistenza ai carcerati. Nel 1995 quindi fu incardinato nella diocesi di St. Augustin e proseguì il suo impegno a favore degli emarginati e di quanto sono privati dei diritti civili, mantenendo sempre uno stile di vita semplice e povero.
Il presunto omicida, Steven Jaimes Murray, 28 anni, è stato arrestato dalla polizia ad Aiken, in South Carolina, dopo un rocambolesco inseguimento, mentre era alla guida dell’auto del sacerdote, su cui trasportava diverse armi da fuoco, probabilmente rubate. Era stato appena rilasciato dalla prigione Duval County in seguito ad un arresto precedente. A quanto risulta Murray aveva incontrato il sacerdote per chiedergli dei soldi, molti sapevano infatti dell'aiuto che p. Robert offriva agli ex-detenuti e ai senza lavoro.
Secondo il comunicato inviato all’Agenzia Fides dalla diocesi di Saint Augustine, p. Robert “era un umile e generoso servo del Signore, e ha condiviso i suoi molti doni con i poveri, la comunità dei sordi, i carcerati. Sarà ricordato per la sua bontà e il suo amore senza fine per loro”.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?